Mino Pecorelli è stato assassinato per impedirgli di pubblicare notizie scabrose

Estratto dall’intervista a Sergio Flamigni nel suo archivio di Oriolo Romano per la serie web “Mino Pecorelli ore 9: Moro deve morire”. Senatore tra il 1968 e il 1987 e membro delle Commissioni P2, Moro e Antimafia, Flamigni ci conferma che Mino Pecorelli non sia mai stato un ricattatore.

(Visited 4 times, 1 visits today)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>